La crema di Franca…. Per rinFRANCAre lo spirito

In questa domenica di pioggia, avevamo proprio bisogno di un po’ di dolcezza…. E grazie ad una delle rare ricette di Franca ci siamo riusciti.

INGREDIENTI (per una persona):
1 tuorlo
2 cucchiai di zucchero
1cucchiaio di farina
1baccello di vaniglia o cannella
Scorza di un limone
250ml di latte

In una ciotola, sbattere a lungo il tuorlo con lo zucchero utilizzando due fruste, fino a che il composto diventi quasi bianco. Aggiungere poi la farina e riprendere a sbattere il preparato con una sola frusta per eliminare i grumi.
Aggiungere la scorza grattugiata del limone (attenzione a non grattugiare la parte bianca, perche’ e’ molto amara). Aggiungere la vaniglia (o la cannella) e lasciare riposare.

In un pentolino fare scaldare il latte senza portare ad ebollizione. Mettere il composto in un tegame e far scaldare a fuoco lento, aggiungendo il latte. Girare con un frusta fino a che il composto non si addensi e poi far freddare direttamente nelle coppette da portata … Io adoro quelle di le creuset, e’ divertente portarle in tavola mischiando i colori delle ciotole e dei coperchi. Piccoli scrigni colorati che una volta aperti possono svelare sorprese.

La crema si puo’ decorare con frutti di bosco, pinoli, gocce di cioccolato, etc…

Se poi andate a Parigi, suggerisco una sosta presso La Maison du Chocolat (8 Boulevard de la Madeleine, Paris) per acquistare le perle “Tasse de Chocolat”. Piccole gocce di cioccolata che si sciolgono una volta versate nel latte caldo (nel nostro caso nella crema calda) trasformandolo cosi’ in cioccolata calda (o crema al cioccolato).

Buon appetito!

20120930-172658.jpg