Una scelta… Obbligata

Impossibile trovarsi a Parigi e non andare a mangiare a Le Relais de L’Entrecote.

Una volta arrivati in zona, basta seguire la coda di persone che pazientemente gira intorno al palazzo per ritrovarsi all’ingresso del ristorante dove, cameriere elegantemente vestite di bianco e nero con crestina e grembiule anni’50 accolgono gli ospiti e li fanno accomodare al tavolo.
Niente possibilità di prenotare, niente menu, una sola domanda: “al sangue, media o ben cotta?”

Specialità della casa (motivo per cui si fa anche più di mezz’ora di coda con caldo, pioggia, freddo e vento) e pressoché unico piatto, la fantastica entrecote.

Il pasto inizia con insalata verde mista finemente tagliata e condita sapientemente. Poi arriva lei. La star. Adagiata su piatti allungati di ferro la carne arriva coperta da una salsina verde che più volte é stata copiata, analizzata, rifatta… senza alcun successo. Immancabili, le pommes frites.

La solerte cameriera versa nel piatto circa la metà della carne e delle patatine, lasciando il resto in caldo su piccole candeline, che coccolano il nostro piatto, fino al secondo round.

Attenzione alla mostarda che si trova sul tavolo, molto buona ma fortissima.

Consiglio: Per evitare la fila (almeno in parte) cercare di andare verso le 12.30 o le 19.30

Le Relais de l’Entrecôte Saint Germain
http://www.relaisentrecote.fr
20 Rue Saint-Benoît, Paris
+33 1 45 49 16 00

Le Relais de l’Entrecôte
http://www.relaisentrecote.fr
15 Rue Marbeuf, Paris
+33 1 49 52 07 17

20121021-222852.jpg

Annunci

come indossare il pareo

Ecco un modo semplice e molto modaiolo per indossare il pareo (al Belsito si mette solo così…)

Piegare a meta’ il pareo sul lato più corto (in modo da far combaciare le frange, quando presenti). Prendere un piccolo elastico e legare i due lembi con il centro superiore del pareo in modo da ottenere due grandi asole… Ed e’ fatto!! Passare le braccia nelle aperture tenendo sulla schiena la parte chiusa e passeggiare…. Lasciandosi ammirare…
Buona fine estate!!!

che bella la colazione… grazie alla cri!

la colazione, il pasto piu’ importante! A volte pero’ e’ una gran noia, specie se come me siete a dieta da ben 11 mesi, 9 giorni e qualche ora!

Comunque… La mia amica Cri, ha mille doti e tra queste la capacita’ di scovare sempre degli articoli meravigliosi che da li’ a poco diventeranno i must del momento – e’ stata lei ad esempio a capire il mitico ritorno del fluo quando tutte noi la prendevamo in giro e la chiamavamo “la nostalgica degli ’80″….

Un giorno la Cri, arriva in ufficio con un pacchetto per me. Me lo passa quatta quatta sotto la scrivania, come se fosse una cosa proibita, mi sorride e dice di aver scovato lo yoghurt piu’ buono del mondo. Titubante cerco di fingere entusiasmo ( lei e’ una vera salutista ed in genere reputa buonissimo tutto cio’ che per me e’ triste e noioso) apro il pacchetto e…. Miracolo, mi innamoro dello yogurt ancor prima di averlo assaggiato. Il nettare infatti e’ custodito in un barattolo di vetro, simile a quelli utilizzati dalle nonne per le conserve e attorno al tappo una carta fermata dall’elastico che ricorda i pezzetti di stoffa utilizzati per abbellire i barattoli nella dispensa.

Torno a casa con il mio dono, prendo un cucchiaio e… Magia! Yogurt bianco, biologico, solo 38calorie per 100 grammi e….. Buonissimo!!

Da allora ho provato anche le versioni alle albicocche e alla fragola (poco piu’ di 60 calorie per 100grammi) ma, seppur buonissime, il bianco resta imbattuto.

Io l’ho trovato da Natura Si e da Eataly, fortunatamente entrambi vicino casa, ma se non doveste trovarlo potrete sempre fare una gita alla frazione San Bernardo, Cernarsca, Cuneo dove viene prodotto.

Buona Colazione!

20120814-142606.jpg

Mascara YSL – volume effet faux cils

Dopo anni di false speranze… Promesse di ciglia iperboliche MAI mantenute… E milioni di mascara acquistati e poi subito gettati. Ecco finalmente un mascara magico!!!
Non ho delle ciglia molto lunghe ma da quando uso “volume effet faux cils” di YSL molte persone mi chiedono se ho messo le extentions o le ciglia finte. L’ho fatto provare persino a mia mamma e l’ha adorato anche lei (successo senza pari).
E’ molto cremoso e facile da applicare… Una vera e propria carezza sulle ciglia
Anche il pack e’ molto bello, uno scrigno dorato che conserva il segreto di… Lunghe Ciglia!

.

20120813-082029.jpg