keep calm…

20130221-235939.jpg

Annunci

La crema di Franca…. Per rinFRANCAre lo spirito

In questa domenica di pioggia, avevamo proprio bisogno di un po’ di dolcezza…. E grazie ad una delle rare ricette di Franca ci siamo riusciti.

INGREDIENTI (per una persona):
1 tuorlo
2 cucchiai di zucchero
1cucchiaio di farina
1baccello di vaniglia o cannella
Scorza di un limone
250ml di latte

In una ciotola, sbattere a lungo il tuorlo con lo zucchero utilizzando due fruste, fino a che il composto diventi quasi bianco. Aggiungere poi la farina e riprendere a sbattere il preparato con una sola frusta per eliminare i grumi.
Aggiungere la scorza grattugiata del limone (attenzione a non grattugiare la parte bianca, perche’ e’ molto amara). Aggiungere la vaniglia (o la cannella) e lasciare riposare.

In un pentolino fare scaldare il latte senza portare ad ebollizione. Mettere il composto in un tegame e far scaldare a fuoco lento, aggiungendo il latte. Girare con un frusta fino a che il composto non si addensi e poi far freddare direttamente nelle coppette da portata … Io adoro quelle di le creuset, e’ divertente portarle in tavola mischiando i colori delle ciotole e dei coperchi. Piccoli scrigni colorati che una volta aperti possono svelare sorprese.

La crema si puo’ decorare con frutti di bosco, pinoli, gocce di cioccolato, etc…

Se poi andate a Parigi, suggerisco una sosta presso La Maison du Chocolat (8 Boulevard de la Madeleine, Paris) per acquistare le perle “Tasse de Chocolat”. Piccole gocce di cioccolata che si sciolgono una volta versate nel latte caldo (nel nostro caso nella crema calda) trasformandolo cosi’ in cioccolata calda (o crema al cioccolato).

Buon appetito!

20120930-172658.jpg

Trionfo di Rana Pescatrice con Lardo di Colonnata

Dopo qualche giorno di assenza… Oggi, arrivata in spiaggia, sono stata accolta da Fabio che ci ha regalato una nuova chicca culinaria. Trionfo di Rana Pescatrice con Lardo di Colonnata.

Ed ecco la fedele trascrizione:
In una padella scaldare pomodorini freschi fino a che non diventino molto morbidi e poi lavorarli nel passa pomodoro (tenere questa salsa a parte, ci servirà dopo)

Tagliare la rana pescatrice a bastoncini e cuocerla in una padella con un filo d’olio (attenzione, Fabio si raccomanda di farla cuocere su ogni lato!)

Quando la rana pescatrice sarà cotta togliere dal fuoco per avvolgerla delicatamente nel lardo di Colonnata (siete autorizzati a leccarvi le dita… Ma con discrezione, qualche ospite curioso potrebbe piombare in cucina con passo felino)

A questo punto disegnare su un piatto da portata bianco dei cerchi con la salsa di pomodoro, al centro dei quali andremo poi a posizionare le delizie di rana pescatrice.
Ma prima, attenzione all’ultimo passaggio… Rimettere i bastoncini in padella nello stesso olio in cui li avevamo cucinati in precedenza e lasciarli scaldare pochi secondi per far ammorbidire il lardo.

Ci siamo quasi… Fate accomodare i vostri ospiti, posizionate ii bastoncini farciti come precedentemente descritto e portate in tavola tra gli ohhh ohhhh dei commensali!

Per renderlo più scenografico, ma un po’ più pesante potete coprire i bastoncini con delle fette di pane fritto e una foglia di basilico!

che bella la colazione… grazie alla cri!

la colazione, il pasto piu’ importante! A volte pero’ e’ una gran noia, specie se come me siete a dieta da ben 11 mesi, 9 giorni e qualche ora!

Comunque… La mia amica Cri, ha mille doti e tra queste la capacita’ di scovare sempre degli articoli meravigliosi che da li’ a poco diventeranno i must del momento – e’ stata lei ad esempio a capire il mitico ritorno del fluo quando tutte noi la prendevamo in giro e la chiamavamo “la nostalgica degli ’80″….

Un giorno la Cri, arriva in ufficio con un pacchetto per me. Me lo passa quatta quatta sotto la scrivania, come se fosse una cosa proibita, mi sorride e dice di aver scovato lo yoghurt piu’ buono del mondo. Titubante cerco di fingere entusiasmo ( lei e’ una vera salutista ed in genere reputa buonissimo tutto cio’ che per me e’ triste e noioso) apro il pacchetto e…. Miracolo, mi innamoro dello yogurt ancor prima di averlo assaggiato. Il nettare infatti e’ custodito in un barattolo di vetro, simile a quelli utilizzati dalle nonne per le conserve e attorno al tappo una carta fermata dall’elastico che ricorda i pezzetti di stoffa utilizzati per abbellire i barattoli nella dispensa.

Torno a casa con il mio dono, prendo un cucchiaio e… Magia! Yogurt bianco, biologico, solo 38calorie per 100 grammi e….. Buonissimo!!

Da allora ho provato anche le versioni alle albicocche e alla fragola (poco piu’ di 60 calorie per 100grammi) ma, seppur buonissime, il bianco resta imbattuto.

Io l’ho trovato da Natura Si e da Eataly, fortunatamente entrambi vicino casa, ma se non doveste trovarlo potrete sempre fare una gita alla frazione San Bernardo, Cernarsca, Cuneo dove viene prodotto.

Buona Colazione!

20120814-142606.jpg

China Grill – la prima sera a NY

Ogni volta che atterro a NY, e per mia fortuna cio’ avviene piuttosto spesso, ho dei rituali che seguo scrupolosamente e nei quali coinvolgo chiunque sia in viaggio con me.
Tra queste piccole ossessioni c’e’ chiaramente una passeggiata a Central Park, un hot dog dal mio amico tra la 5 e la 55, un giro da Tiffany per scoprire cosa dira’ di nuovo l’omino dell’ascensore e, ovviamente, per sentirsi un po’ Audrey Hepburn…
Ma la prima cosa in assoluto, appena atterrata, dopo aver depositato le valigie in albergo ed essermi resa presentabile e’ andare a cena al China Grill. Scoprii questo posto la prima volta che andai a Ny per lavoro e da allora non l’ho più abbandonato. Nonostante la crisi, e’ sempre pieno e conviene prenotare. E’ un po’ rumoroso… Ma in fondo e’ Ny…
Comunque, dopo aver ordinato la famosa crackling calamari salad e i crispy spinach (il tutto annaffiato da un meraviglioso mohito) il jet lag e’ dimenticato e si lascia il locale pieni di energia. Non sono mai riuscita ad ordinare i dolci perche’ satolla, ma a vederli sembrano buonissimi!!! Unica pecca: hanno da poco eliminato dal menù il risotto con edamame… Spero rivedranno presto questa tristissima decisione…

CHINA GRILL
Tel 212 333 7788
60 west 53rd street, between 5th and 6th
http://www.chinagrillmtg.com